Ultima Forsam TreEmme

La Mandragola, part 2

La morte di Matteo Bisanti e il tradimento di Beatrix gettano per un po’ il gruppo nello sgomento. Dopo un po’ di riflessione, si avvalgono dell’aiuto di nuove forze, tra cui Virginia Conjus e si gettano all’inseguimento della ragazza.
Le investigazioni sono un po’ difficoltose… L’appartamento di Beatrix non rivela granché, a parte una lama di fattezze ignote, poi rivelatasi di origini Cipanghesi. Alcune voci segnalano la presenza di uno strano individuo in compagnia della ragazza. Dopo un colloquio con il Capo delle guardie si capirà che si trattava proprio di Ligurio. Con qualche stratagemma e un po’ di ipnotismo si riesce a capire che il ritrovo dei congiurati potrebbe essere la chiesa di S. Francesco, a fianco della delegazione di Cipango che ha lasciato in gran parte la città.
Una vista alla chiesa rivela ciò che si temeva: tutti i Corrotti che fanno parte della congiura sono già qui, assieme a Calibano, Beatrix e il famigerato Nibbio!
Putroppo, tutti sono già stati avvelenati, e risorgono come Ossessi.
Nella mischia furiosa che segue, Nibbio riuscirà a scappare, e Virginia subirà un’amputazione di entrambe le gambe.

La congiura però, alfine, è domata.

Comments

marcello_missiroli marcello_missiroli

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.