Ultima Forsam TreEmme

Dalle lettere di Primo Corsini al padre Ferruccio

Padre,
sono finalmente giunto a Lucca come da tue disposizioni e devo ammettere che la città e’ completamente presa dalla missione di sconfiggere il flagello.
In breve tempo sono entrato in confidenza con un gruppo di avventurieri che hanno simili interessi ai nostri e assieme abbiamo iniziato a vedere un oscuro disegno per distruggere i difensori dai morti.
La città e’ ora sotto assedio e siamo riusciti a respingere alcuni attacchi dei morti. Grazie al nostro comportamento indefesso, siamo stati nominati indagatori ufficiali dal podestà e grazie a questo incarico abbiamo scoperto e in parte sventato un complotto di enormi proporzioni nella città.
Vi terrò informato.
Salutatemi la madre.

Il vostro Primo

Comments

marcello_missiroli ribot3m

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.